Loading
Ago 12, 2019

Il frullo che tu senti

Il frullo che tu senti non è un volo, ma il commuoversi dell’eterno grembo; vedi che si trasforma questo lembo di terra solitaria in un crogiuolo. (Ossi di seppia, Eugenio Montale)